Discussione:
domanda OT per Nina (o altri vegan)
(troppo vecchio per rispondere)
Superelle
2004-08-25 07:45:21 UTC
Permalink
Detesterei che partisse l'ennesimo flame, non è mia intenzione lo giuro.

Solo che l'altra sera mentre impastavo la pizza e ascoltavo un giallo in TV
mi è partita un'associazione di idee complicatissima che alla fine mi ha
lasciata con il dubbio che segue e con il quale sento di non poter
convivere:

.... ma i vegani lo mangiano il miele?

Che in effetti, è furto dell'opera del prezioso lavoro delle api!

Ma di fatto, l'ape mica muore se le prendi il miele.....

Ma in fondo, nemmeno la gallina muore se le prendi le uova, anzi se ne fa
ben poco se dentro non c'è il pulcino, eppure.

E nel caso in cui i vegani non mangiassero il miele... in assenza di burro e
di uova... con cosa li fanno stare insieme i dolci ?!?!?!?!?!?

(questa mi è venuta in mente mentre scrivevo ma non è vitale come le altre)
Domanda numero tre sulle uova vegan. OK che le uova del supermercato pur non
essendo tecnicamente un aborto sono prodotte da galline contro il cui
sfruttamento si potrebbe voler protestare.

Ma immaginando di poterselo permettere... adottando una gallina o due e
facendole vivere felici senza il gallo e promettendo di garantire loro
un'adeguata sepoltura quando verrà il loro giorno.... è veganamente
accettabile mangiare le loro uova?

Grazie in anticipo per le PACATE risposte :-D


--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Maria Elena
2004-08-25 08:21:09 UTC
Permalink
Post by Superelle
(questa mi è venuta in mente mentre scrivevo ma non è vitale come le altre)
Domanda numero tre sulle uova vegan. OK che le uova del supermercato pur non
essendo tecnicamente un aborto sono prodotte da galline contro il cui
sfruttamento si potrebbe voler protestare.
Ma immaginando di poterselo permettere... adottando una gallina o due e
facendole vivere felici senza il gallo e promettendo di garantire loro
un'adeguata sepoltura quando verrà il loro giorno.... è veganamente
accettabile mangiare le loro uova?
Premetto che non sono vegan ma ovo-lacto-vegetariana (che detta così sembra
una malattia :-P) secondo me anche i vegani potrebbero benissimo comprare le
uova al supermercato, basta fare come me: leggere bene le diciture galline
allevate a terra all'aperto solo con mangime biologico. Dimensioni delle
uova: piccole o medie.
Con questo ti asicuri che le gallinelle in questione siano trattate bene,
non sovraproducano e che non si distruggano a produrre uova oversize.

L'alternativa sono le uova del contadino, di solito sono galline che stanno
benone e comprando direttamente alla produzione vedi in che stato sono.

Per il miele non so, forse perchè detesto le api ma non mi sembra un furto
:-)

Ciao
Maria Elena
dolce più frequente: ciambella allo yogurt: yogurt, farina, zucchero,
lievito e poco burro.
Superelle
2004-08-25 08:27:29 UTC
Permalink
Post by Maria Elena
Premetto che non sono vegan ma ovo-lacto-vegetariana (che detta così sembra
una malattia :-P)
Ma scusa... non basta dire "vegetariano" e basta?

E poi, sempre per associazione di idee:

- esistono i fruttariani, come citati in Notting Hill? Cioè che mangiano
solo frutti spontaneamente caduti dagli alberi quindi tecnicamente già
morti? A me pareva una battuta, ma non si sa mai....

- e come si definiscono (e li ho trovati nella lista delle opportunità
alimentari che ho dovuto crocettare per avere la tessera della british
airways) i vegetariani che però mangiano pesce, e quelli che però mangiano
pollame? E in ogni caso, che male hanno fatto le mucche, a questa gente???
:-D
Post by Maria Elena
L'alternativa sono le uova del contadino, di solito sono galline che stanno
benone e comprando direttamente alla produzione vedi in che stato sono.
Ah, noi per quello abbiamo le uova delle galline della nonna, problema
risolto :-DDDD
(e devo dar ragione ai vegani: le uova vere non c'entrano niente con le
biouova del supermercato: altro colore, altra consistenza, altra resa. Non
so come siano fatte le biogalline esselunga, ma non c'e' paragone!!)
Post by Maria Elena
Per il miele non so, forse perchè detesto le api ma non mi sembra un furto
:-)
Ce lo dico all'Apemaia!!!! :-PPPPPPPP
Post by Maria Elena
Ciao
Maria Elena
dolce più frequente: ciambella allo yogurt: yogurt, farina, zucchero,
lievito e poco burro.
ricetta SUBITO please!!

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Marisa
2004-08-25 08:36:12 UTC
Permalink
Post by Superelle
- esistono i fruttariani, come citati in Notting Hill? Cioè che mangiano
solo frutti spontaneamente caduti dagli alberi quindi tecnicamente già
morti? A me pareva una battuta, ma non si sa mai....
beh, morti... in teoria stanno per iniziare la loro vera missione... insomma
li illudi e quando sono li li per farcela li mangi... perfida!

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Superelle
2004-08-25 08:50:55 UTC
Permalink
Post by Marisa
Post by Superelle
- esistono i fruttariani, come citati in Notting Hill? Cioè che mangiano
solo frutti spontaneamente caduti dagli alberi quindi tecnicamente già
morti? A me pareva una battuta, ma non si sa mai....
beh, morti... in teoria stanno per iniziare la loro vera missione... insomma
li illudi e quando sono li li per farcela li mangi... perfida!
lascia perdereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!

Devi sapere che io ho scoperto il mondo vegetale solo 5 anni fa. Prima di
allora vabè, non calpestavo le aiuole, ammiravo i bei fiori, compravo la
verdura al supermercato ma senza provare emozioni diverse da quelle che si
provano mettendo nel carrello la cocacola...
Poi, ho visto la luce. Anzi no, ho visto crescere sul mio terrazzo una
piantina che mi era stata regalata per purissimo caso e che tenevo li' tanto
per, con la convinzione che sarebbe comunque morta, poveretta. E grazie a
quella piantina (che oggi è DUE ciotole rigogliose) ho scoperto che i
vegetali sono vivi e non solo: che hanno una voglia di vivere folle, grazie
alla quale si inventano le radici dalle foglie tagliate, e fanno i fiori e i
semini fregandosene se vivono nello smog sul mio balcone e non ai tropici
come Madre Natura aveva previsto...
e da quel momento, ogni volta che mangio vegetali mi sento terribilmente in
imbarazzo, proprio perchè so che se io rinunciassi, se gli dessi solo una
piccola mano, loro potrebbero continuare a vivere per mille generazioni...
sentimento che è assolutamente inutile provare per una bistecca, che quando
è nel tuo frigo ha già perso ogni speranza...

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Marisa
2004-08-25 09:01:47 UTC
Permalink
Post by Superelle
Devi sapere che io ho scoperto il mondo vegetale solo 5 anni fa.
beh meglio tardi che mai ;-)
Post by Superelle
e da quel momento, ogni volta che mangio vegetali mi sento terribilmente in
imbarazzo, proprio perchè so che se io rinunciassi, se gli dessi solo una
piccola mano, loro potrebbero continuare a vivere per mille generazioni...
ehm
Post by Superelle
sentimento che è assolutamente inutile provare per una bistecca, che quando
è nel tuo frigo ha già perso ogni speranza...
diventa carnivora... non c'è altra soluzione... :-P

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Superelle
2004-08-25 09:04:01 UTC
Permalink
Post by Marisa
diventa carnivora... non c'è altra soluzione... :-P
A quel punto entrerei in competizione coi gatti.... :-D

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Marisa
2004-08-25 09:05:57 UTC
Permalink
Post by Superelle
A quel punto entrerei in competizione coi gatti.... :-D
ho trovato la soluzione: diventa fruttivora e evaqua in un bosco: ti nutri e
aiuti la natura... più in pace di così! :-D

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 09:23:28 UTC
Permalink
Post by Marisa
Post by Superelle
A quel punto entrerei in competizione coi gatti.... :-D
ho trovato la soluzione: diventa fruttivora e evaqua in un bosco: ti nutri e
aiuti la natura... più in pace di così! :-D
Eh no, eh! Mica si può piantare qualunque albero in qualunque bosco. Bisogna
rispettare i luoghi d'origine delle piante! Per esempio se ti scappa di
piantere un banano dovresti andare ai tropici a farlo, sennò fai più danno
che altro! ;-PPP
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 09:32:16 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Eh no, eh! Mica si può piantare qualunque albero in qualunque bosco. Bisogna
rispettare i luoghi d'origine delle piante! Per esempio se ti scappa di
piantere un banano dovresti andare ai tropici a farlo, sennò fai più danno
che altro! ;-PPP
mh... complicato :-D
allora solo frutti locali!

a sto punto ho un'idea... perchè non facciamo come star strek e mangiamo
cibo sintetico? Un bel replicatore e ci possiamo fare una bistecca
(sintetica) senza rimorsi ;-)

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Antonio
2004-08-25 10:22:30 UTC
Permalink
Post by Marisa
ho trovato la soluzione: diventa fruttivora e evaqua in un bosco: ti
nutri e aiuti la natura... più in pace di così! :-D
Si dice evaCuare non evaQuare :-)))
--
Antonio

"Il paradiso non sarà mai un paradiso se i miei gatti non saranno lì ad
accogliermi"

http://it.f1.pg.photos.yahoo.com/ph/shy_1965/


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Giuly
2004-08-25 10:23:27 UTC
Permalink
Post by Antonio
Si dice evaCuare non evaQuare :-)))
Io non volevo infierire... :-PPPPPP
--
Giuly e Simoriah + Jerry
http://giuly.fotopic.net/
Ilaria
2004-08-25 10:28:48 UTC
Permalink
Post by Antonio
Post by Marisa
ho trovato la soluzione: diventa fruttivora e evaqua in un bosco: ti
nutri e aiuti la natura... più in pace di così! :-D
Si dice evaCuare non evaQuare :-)))
Ehi, stavolta non sono stata io! :-DDDD
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 10:50:39 UTC
Permalink
Post by Antonio
Si dice evaCuare non evaQuare :-)))
ARGH... uff... immagino che inventare assurde scuse e concludere dicendo che
lo sapevo (EVO appunto) e che sono stanca sotto stress e che dormo poco non
servirebbe a nulla eh?

Giuly e Ilaria: zitte e a cuccia! :-P

Marisasgrammaticata (e la grammatica era una delle mie materie preferite...
sob)
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 10:53:24 UTC
Permalink
Post by Marisa
Giuly e Ilaria: zitte e a cuccia! :-P
Arf! Yap! ;-P
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 10:55:48 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Post by Marisa
Giuly e Ilaria: zitte e a cuccia! :-P
Arf! Yap! ;-P
avevo detto zitte! :-P

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Giuly
2004-08-25 11:00:49 UTC
Permalink
Post by Marisa
Giuly e Ilaria: zitte e a cuccia! :-P
Slap! :-P
--
Giuly e Simoriah + Jerry
http://giuly.fotopic.net/
Marisa
2004-08-25 11:03:34 UTC
Permalink
Post by Giuly
Post by Marisa
Giuly e Ilaria: zitte e a cuccia! :-P
Slap! :-P
ok, braaaava Giuly
pat pat pat e cubetto di formaggio!

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Giuly
2004-08-25 11:05:25 UTC
Permalink
Post by Marisa
ok, braaaava Giuly
pat pat pat e cubetto di formaggio!
Baubleah! :-/
--
Giuly e Simoriah + Jerry
http://giuly.fotopic.net/
Ilaria
2004-08-25 11:09:37 UTC
Permalink
Post by Giuly
Post by Marisa
ok, braaaava Giuly
pat pat pat e cubetto di formaggio!
Baubleah! :-/
Cài! Cài! :-(((((
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 11:21:00 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Cài! Cài! :-(((((
frolic pure tu?

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 11:59:24 UTC
Permalink
Post by Marisa
Post by Ilaria
Cài! Cài! :-(((((
frolic pure tu?
Che è?
?__?
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 12:02:21 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Post by Marisa
frolic pure tu?
Che è?
?__?
crocche premio per cani, moooolto gradite :-)

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 12:10:02 UTC
Permalink
Post by Marisa
Post by Ilaria
Che è?
?__?
crocche premio per cani, moooolto gradite :-)
Oh! Non sapevo! Quando avevo io un cane 'ste cose non dovevano essere
famose! :-(
Yap! yap! Sbav! Scodinzol! ;-)))))
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 12:13:29 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Oh! Non sapevo! Quando avevo io un cane 'ste cose non dovevano essere
famose! :-(
non ci sono da molto
Post by Ilaria
Yap! yap! Sbav! Scodinzol! ;-)))))
eh, no tempo scaduto anche per te... :-P
ritenta sarai più fortunata :-D

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 12:20:18 UTC
Permalink
Post by Marisa
non ci sono da molto
Ellodicevoio! :-))))
Post by Marisa
Post by Ilaria
Yap! yap! Sbav! Scodinzol! ;-)))))
eh, no tempo scaduto anche per te... :-P
ritenta sarai più fortunata :-D
Buaaaaahhhhhh! Kativaaaaaaa! D-;
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 11:20:26 UTC
Permalink
Post by Giuly
Post by Marisa
pat pat pat e cubetto di formaggio!
Baubleah! :-/
ops... preferisci un frolic? ghghgh

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Giuly
2004-08-25 11:23:27 UTC
Permalink
Post by Marisa
ops... preferisci un frolic? ghghgh
Yum! :-P
--
Giuly e Simoriah + Jerry
http://giuly.fotopic.net/
Marisa
2004-08-25 11:26:27 UTC
Permalink
Post by Giuly
Yum! :-P
vada per il frollic... però ormai è passato troppo tempo non associeresti
più il premio all'azione giusta... quindi niente frollic ghghgh

ma alla prossima almeno so cosa darti ;-)

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Giuly
2004-08-25 11:27:20 UTC
Permalink
Post by Marisa
vada per il frollic... però ormai è passato troppo tempo non associeresti
più il premio all'azione giusta... quindi niente frollic ghghgh
GRRRRRRRSGNACK! >:-)
--
Giuly e Simoriah + Jerry
http://giuly.fotopic.net/
Marisa
2004-08-25 11:32:53 UTC
Permalink
Post by Giuly
GRRRRRRRSGNACK! >:-)
ups... questo cane è squilibrato... io so come rimetterti in riga... è un
nuovo metodo, il migliore, istantaneo e infallibile...
BDB

UAHAHAHAHahahah ]:-D

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Giuly
2004-08-25 11:34:04 UTC
Permalink
Post by Marisa
ups... questo cane è squilibrato... io so come rimetterti in riga... è un
nuovo metodo, il migliore, istantaneo e infallibile...
BDB
Uè, mica mi chiamo Idea io :-PPPPPPPP
--
Giuly e Simoriah + Jerry
http://giuly.fotopic.net/
Marisa
2004-08-25 11:38:52 UTC
Permalink
Post by Giuly
Uè, mica mi chiamo Idea io :-PPPPPPPP
ma è un metodo universale :-D

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Nina
2004-08-25 15:45:37 UTC
Permalink
Post by Superelle
e da quel momento, ogni volta che mangio vegetali mi sento terribilmente in
imbarazzo, proprio perchè so che se io rinunciassi, se gli dessi solo una
piccola mano, loro potrebbero continuare a vivere per mille generazioni...
Sai che i vegan provocano un consumo di vegetali inferiore di almeno 2/3
rispetto ad un carnivoro?
Se credi le piante siano da rispettare dovresti proprio diventare vegan
Post by Superelle
sentimento che è assolutamente inutile provare per una bistecca, che quando
è nel tuo frigo ha già perso ogni speranza...
Non scordare che quella bistecca era una mucca (o un maiale ecc) e
l'hanno uccisa per te.

Nina
Ilaria
2004-08-25 08:56:45 UTC
Permalink
Post by Marisa
Post by Superelle
- esistono i fruttariani, come citati in Notting Hill? Cioè che mangiano
solo frutti spontaneamente caduti dagli alberi quindi tecnicamente già
morti? A me pareva una battuta, ma non si sa mai....
beh, morti... in teoria stanno per iniziare la loro vera missione... insomma
li illudi e quando sono li li per farcela li mangi... perfida!
E poi moltissimi frutti sono appetitosi apposta per attirare chi li mangia.
il loro scopo è che qualcuno colga il frutto, lo mangi e poi faccia cadere i
semi lontano dalla pianta madre in modo che possa germinare senza entrare in
competizione con lei. Di più, alcuni semi sono talmente duri che hanno
bisogno di essere prima predigeriti (e poi rilasciati) da un mammifero per
poter germinare! :-)
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Superelle
2004-08-25 09:03:03 UTC
Permalink
Post by Ilaria
competizione con lei. Di più, alcuni semi sono talmente duri che hanno
bisogno di essere prima predigeriti (e poi rilasciati) da un mammifero per
poter germinare! :-)
ERGO: mangiare la frutta diventa perfettamente morale, a patto di andare poi
a fare la cacca nel prato lontano dall'albero originario??????????????????

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Ilaria
2004-08-25 09:10:30 UTC
Permalink
Post by Superelle
ERGO: mangiare la frutta diventa perfettamente morale, a patto di andare poi
a fare la cacca nel prato lontano dall'albero originario??????????????????
Esatto, se sei un elefante è proprio così. Se non lo sei è un po' più
difficile! :-) però puoi provare a piantare alcuni semi dei frutti che
mangi, se ciò ti fa sentire meglio e se hai spazio. Anni fa mia zia ha
mangiato una nespola in giardino e ha buttato il seme nel prato. Be', alla
fine è venuta fuori la pianta che ha pure cominciato a fruttificare, e
faceva frutti buonissimi e dolcissimi. Da allora abbiamo smesso di comprare
nespole perché avevamo il nostro albero :-)
Poi sono arrivati mia cugina e il suo consorte e hanno sterminato le piante
del giardino, ma questa è un'altra triste storia! :-(
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 09:14:50 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Anni fa mia zia ha
mangiato una nespola in giardino e ha buttato il seme nel prato. Be', alla
fine è venuta fuori la pianta che ha pure cominciato a fruttificare, e
faceva frutti buonissimi e dolcissimi. Da allora abbiamo smesso di comprare
nespole perché avevamo il nostro albero :-)
:-)
io ho piantato una 30ina di semi di mela... sono nati 2 melini, che non
faranno mele buone (dovrebbere venir innestati, perchè dal seme viene su la
pianta selvatica), ma che sono perfetti da bonsaizzare :-D

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 09:30:05 UTC
Permalink
Post by Marisa
:-)
io ho piantato una 30ina di semi di mela... sono nati 2 melini, che non
faranno mele buone (dovrebbere venir innestati, perchè dal seme viene su la
pianta selvatica), ma che sono perfetti da bonsaizzare :-D
Non dovrebbe essere difficile innestarle, credo che in un buon manuale
dovrebbero spiegarti come si fa. Se hai spazio un pensierino ce lo farei.
:-)
Nel nostro orto i contadini fecero un innesto strano, per cui se i due
Attila dei miei cugini non hanno colpito anche lì, dovrebbe ancora esserci
un limone che da un ramo produce anche arance (o un arancio che produce
anche limoni, non mi ricordo di preciso) :-DDD
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 09:35:28 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Non dovrebbe essere difficile innestarle, credo che in un buon manuale
dovrebbero spiegarti come si fa. Se hai spazio un pensierino ce lo farei.
:-)
ma io li ho piantati per avere alberelli giovani, facili e del posto da
bonsaizzare. Poi gli alberi da frutto bonsai sono bellissimi: fanno le
meline ^__^
Post by Ilaria
Nel nostro orto i contadini fecero un innesto strano, per cui se i due
Attila dei miei cugini non hanno colpito anche lì, dovrebbe ancora esserci
un limone che da un ramo produce anche arance (o un arancio che produce
anche limoni, non mi ricordo di preciso) :-DDD
LOL :-D
Vabbè due in uno ;-)

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Marisa
2004-08-25 09:04:24 UTC
Permalink
Post by Ilaria
E poi moltissimi frutti sono appetitosi apposta per attirare chi li mangia.
il loro scopo è che qualcuno colga il frutto, lo mangi e poi faccia cadere i
semi lontano dalla pianta madre in modo che possa germinare senza entrare in
competizione con lei. Di più, alcuni semi sono talmente duri che hanno
bisogno di essere prima predigeriti (e poi rilasciati) da un mammifero per
poter germinare! :-)
eh ma così mi rovini tutto!!!! :-P

allora per tirare le somme le uniche cose che si potrebbero mangiare senza
rimorsi sono i frutti (intendendo anche pomodori, melanzane...), però poi si
devono liberare i semini in luogo idoneo alla crescita e non affogarli :-P

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 09:13:25 UTC
Permalink
Post by Marisa
eh ma così mi rovini tutto!!!! :-P
allora per tirare le somme le uniche cose che si potrebbero mangiare senza
rimorsi sono i frutti (intendendo anche pomodori, melanzane...), però poi si
devono liberare i semini in luogo idoneo alla crescita e non affogarli :-P
Eh, ma no, che esagerazione. Mica tutti i semi sono destinati alla
continuità della specie. La natura sa che solo pochi si trasformeranno in
pianta, per questo si regola di conseguenza. E poi mi pare che ci pensino
già i coltivatori a far sì che quelle piante non si estinguano. :-)
Cmq buoni i pomodori, io sono una vera maniaca di questi "frutti" :-P
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 09:19:50 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Cmq buoni i pomodori, io sono una vera maniaca di questi "frutti" :-P
per carità... basta pomodori cetrioli zucchine e fichi che mi stanno uscendo
da tutte le parti!!! Tra l'altro non so più dove ficcarli... frigo e frizer
sono saturi, io le le bestiacce pure...

vuoi "qualche" pomodoro?!?! :-)

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 09:34:04 UTC
Permalink
Post by Marisa
per carità... basta pomodori cetrioli zucchine e fichi che mi stanno uscendo
da tutte le parti!!! Tra l'altro non so più dove ficcarli... frigo e frizer
sono saturi, io le le bestiacce pure...
vuoi "qualche" pomodoro?!?! :-)
Mmmm. Slurp slurp! Magari! Io i pomodori li mangio anche così come sono, al
naturale, al posto della frutta. Buonissimi! Una delle mie ex datrici di
lavoro che aveva l'abitudine di tenere un cestino di frutta in ufficio da
offrire agli ospiti, ci metteva sempre anche qualche pomodoro apposta per
me! :-)
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 09:43:21 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Mmmm. Slurp slurp! Magari! Io i pomodori li mangio anche così come sono, al
naturale, al posto della frutta. Buonissimi!
Bleeeeaah!! Mi si strizzano gli occhi solo a pensarci!!!
Anche la mia cuginetta li mangia così... a mo di ciliege... aaaaaaah!
Post by Ilaria
Una delle mie ex datrici di
lavoro che aveva l'abitudine di tenere un cestino di frutta in ufficio da
offrire agli ospiti, ci metteva sempre anche qualche pomodoro apposta per
me! :-)
Ma carinaaa!! :-)

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Maria Elena
2004-08-25 09:23:39 UTC
Permalink
Post by Maria Elena
ovo-lacto-vegetariana
Ma scusa... non basta dire "vegetariano" e basta?
No, nel senso che così tu sai che non mangio carne e pesce ma mangio uova e
latticini.
Post by Maria Elena
- esistono i fruttariani, come citati in Notting Hill? Cioè che mangiano
solo frutti spontaneamente caduti dagli alberi quindi tecnicamente già
morti? A me pareva una battuta, ma non si sa mai....
mi dicono di si, ma il discorso della frutta caduta naturalmente mi sembra
un esagerazione. So che ci sono per fortuna poche persone al mondo fissate
con l'idea di mangiare solo frutta.
Post by Maria Elena
- e come si definiscono (e li ho trovati nella lista delle opportunità
alimentari che ho dovuto crocettare per avere la tessera della british
airways) i vegetariani che però mangiano pesce, e quelli che però mangiano
pollame? E in ogni caso, che male hanno fatto le mucche, a questa gente???
oddio! Saranno ittico-vegetariani e pollo-vegetariani?
Il giochino dei neologismi diventa divertente :-)
Post by Maria Elena
Ah, noi per quello abbiamo le uova delle galline della nonna, problema
risolto :-DDDD
(e devo dar ragione ai vegani: le uova vere non c'entrano niente con le
biouova del supermercato: altro colore, altra consistenza, altra resa. Non
so come siano fatte le biogalline esselunga, ma non c'e' paragone!!)
Devi ringraziare i vermini che stanno nella terra e si fanno generosamente
mangiare dalla gallina della nonna :-)
Post by Maria Elena
Post by Maria Elena
dolce più frequente: ciambella allo yogurt: yogurt, farina, zucchero,
lievito e poco burro.
ricetta SUBITO please!!
ma è sempre la stessa che gira con nome di ciambella dietetica (la scrissi
anche su ihc):

1 vasetto di yogurt, 4 vasetti di farina 00, 1 e 1/2 di zucchero, una dose
di lievito per dolci e (poi ci andrebbe un vasetto di olio ma io preferisco
metterci un po' di burro che l'olio nei dolci non mi piace) e 3 uova della
nonna. In forno a 160° per 30 minuti.

ciao!
Maria Elena
Maria Elena
2004-08-25 09:25:16 UTC
Permalink
Post by Maria Elena
Post by Superelle
ricetta SUBITO please!!
ma è sempre la stessa che gira con nome di ciambella dietetica (la scrissi
1 vasetto di yogurt, 4 vasetti di farina 00, 1 e 1/2 di zucchero, una dose
di lievito per dolci e (poi ci andrebbe un vasetto di olio ma io preferisco
metterci un po' di burro che l'olio nei dolci non mi piace) e 3 uova della
nonna. In forno a 160° per 30 minuti.
dimenticavo che se usi uno yogurt all'albicocca viene squisita, con la
fragola fa schifo, con lo yogurt alla vaniglia viene bene, gli altri gusti
non li ho provati.

ciao!
Maria Elena
Superelle
2004-08-25 09:30:43 UTC
Permalink
Post by Marisa
Post by Maria Elena
1 vasetto di yogurt, 4 vasetti di farina 00, 1 e 1/2 di zucchero, una dose
di lievito per dolci e (poi ci andrebbe un vasetto di olio ma io
preferisco
Post by Maria Elena
metterci un po' di burro che l'olio nei dolci non mi piace) e 3 uova della
nonna. In forno a 160° per 30 minuti.
dimenticavo che se usi uno yogurt all'albicocca viene squisita, con la
fragola fa schifo, con lo yogurt alla vaniglia viene bene, gli altri gusti
non li ho provati.
Credo che ti farò sapere MOLTO presto :-DDDDDDDD Grazie!!

p.s. tanto per mantenere alta la mia fama cuochereccia: ma dove si compra la
farina OO in vasetti???? ;-)

(1 e 1/2 di zucchero sono vasetti, vero? Non etti?)

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Maria Elena
2004-08-25 09:49:33 UTC
Permalink
Post by Superelle
Credo che ti farò sapere MOLTO presto :-DDDDDDDD Grazie!!
p.s. tanto per mantenere alta la mia fama cuochereccia: ma dove si compra la
farina OO in vasetti???? ;-)
:-P
Post by Superelle
(1 e 1/2 di zucchero sono vasetti, vero? Non etti?)
si sono vasetti, è una ricetta a misura vasetto tipo le ricette americane
che usano come unità di misura cup o spoon.

Appena riesco a comprare la stevia voglio provare a farla con la stevia al
posto dello zucchero, così sarebbe veramente dietetica!
Di solito invece al posto del vasetto e mezzo di zucchero uso un vasetto
scarso di fruttosio.

Maria Elena
Ilaria
2004-08-25 09:36:46 UTC
Permalink
Post by Maria Elena
1 vasetto di yogurt, 4 vasetti di farina 00, 1 e 1/2 di zucchero, una dose
di lievito per dolci e (poi ci andrebbe un vasetto di olio ma io preferisco
metterci un po' di burro che l'olio nei dolci non mi piace) e 3 uova della
nonna. In forno a 160° per 30 minuti.
Gnamme! Ti ringrazio anch'io, mi sa che proverò presto! :-))))
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
apemaia
2004-08-25 09:47:00 UTC
Permalink
Post by Superelle
Ce lo dico all'Apemaia!!!! :-PPPPPPPP
Eh? Si? Qualcuno mi ha chiamata?????

:-)
Superelle
2004-08-25 09:48:44 UTC
Permalink
Post by apemaia
Post by Superelle
Ce lo dico all'Apemaia!!!! :-PPPPPPPP
Eh? Si? Qualcuno mi ha chiamata?????
:-)
Parlano male di te e delle tue colleghe apucce... non apprezzano tutti gli
sforzini che fate per vomitare il mieluccio buono e sano... PUNGILI!!! :-D

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
apemaia
2004-08-25 09:58:44 UTC
Permalink
Il 25 Ago 2004, 11:47, "apemaia"
Post by apemaia
Post by Superelle
Ce lo dico all'Apemaia!!!! :-PPPPPPPP
Eh? Si? Qualcuno mi ha chiamata?????
:-)
Parlano male di te e delle tue colleghe apucce... non apprezzano tutti gli
sforzini che fate per vomitare il mieluccio buono e sano... PUNGILI!!! :-D
:-D
Guarda io ho tanta solidarietà per le mie colleghe "apucce" che hanno questo
duro compito di svolazzare tra i fiori a mangiarsi polline di tutti i colori
per poi digerirlo e vomitare il dolce e sano miele che tanto piace agli
umani golosi..... e quindi potrei anche pensarci a una bella punturina ai
cattivoni....
ma a dirla tutta io preferisco il divano e il miele nemmeno mi piace! :-P
E poi se li pungo mi tocca morire...non c'ho voglia, dai!

zzzzzzzzzz
Antonio
2004-08-25 10:19:49 UTC
Permalink
Post by Superelle
- esistono i fruttariani, come citati in Notting Hill?
In un documentario ho visto una famiglia inglese che vive in una roulotte
in mezzo al niente, padre, madre e figlia di 4 anni, tutti magri come
chiodi e vestiti di stracci. Il loro unico cibo era costituito da fiori di
campo raccolti al momento.
Si riempiva una cesta in vimini, ci si sedeva per terra e si mangiavano i
fiori e BASTA!!!
Come si chiamano questi???
--
Antonio

"Il paradiso non sarà mai un paradiso se i miei gatti non saranno lì ad
accogliermi"

http://it.f1.pg.photos.yahoo.com/ph/shy_1965/


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
silvia L
2004-08-25 10:21:12 UTC
Permalink
Post by Antonio
Post by Superelle
- esistono i fruttariani, come citati in Notting Hill?
In un documentario ho visto una famiglia inglese che vive in una roulotte
in mezzo al niente, padre, madre e figlia di 4 anni, tutti magri come
chiodi e vestiti di stracci. Il loro unico cibo era costituito da fiori di
campo raccolti al momento.
Si riempiva una cesta in vimini, ci si sedeva per terra e si mangiavano i
fiori e BASTA!!!
Come si chiamano questi???
pazzi?
--
Silvia L [silvia(at)lussi(punto)it]
+ Thomas Martina Lucrezia e Vito
Antonio
2004-08-25 10:23:55 UTC
Permalink
Post by silvia L
si mangiavano i fiori e BASTA!!!
Come si chiamano questi???
pazzi?
E chi lo dice? Ai loro occhi i pazzi siamo noi :-)))
--
Antonio

"Il paradiso non sarà mai un paradiso se i miei gatti non saranno lì ad
accogliermi"

http://it.f1.pg.photos.yahoo.com/ph/shy_1965/


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Ilaria
2004-08-25 10:33:26 UTC
Permalink
Post by Antonio
E chi lo dice? Ai loro occhi i pazzi siamo noi :-)))
Tutto è relativo! ^___^
Comunque io una volta ho conosciuto un apicultore secondo cui è
possibilissimo, anzi, addirittura salubre, vivere di solo polline. Certo,
inteso come prodotto delle api, però in sostanza polline non ancora
diventato miele. Non ho la minima idea però di come si produca. O__o
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Ilaria
2004-08-25 10:27:50 UTC
Permalink
Post by Antonio
In un documentario ho visto una famiglia inglese che vive in una roulotte
in mezzo al niente, padre, madre e figlia di 4 anni, tutti magri come
chiodi e vestiti di stracci. Il loro unico cibo era costituito da fiori di
campo raccolti al momento.
Si riempiva una cesta in vimini, ci si sedeva per terra e si mangiavano i
fiori e BASTA!!!
Come si chiamano questi???
Hippy andati a male? O__o
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Nina
2004-08-25 15:43:36 UTC
Permalink
Post by Superelle
- esistono i fruttariani, come citati in Notting Hill? Cioè che mangiano
solo frutti spontaneamente caduti dagli alberi quindi tecnicamente già
morti? A me pareva una battuta, ma non si sa mai....
Esistono.
Post by Superelle
- e come si definiscono (e li ho trovati nella lista delle opportunità
alimentari che ho dovuto crocettare per avere la tessera della british
airways) i vegetariani che però mangiano pesce, e quelli che però mangiano
pollame? E in ogni caso, che male hanno fatto le mucche, a questa gente???
:-D
A te che male hanno fatto?
Cmq non sono vegetariani.
Post by Superelle
Ah, noi per quello abbiamo le uova delle galline della nonna, problema
risolto :-DDDD
(e devo dar ragione ai vegani: le uova vere non c'entrano niente con le
biouova del supermercato: altro colore, altra consistenza, altra resa. Non
so come siano fatte le biogalline esselunga, ma non c'e' paragone!!)
Ma tua nonna come fa ad avere le galline?
Quante uova fanno in media alla settimana?

Nina
Marisa
2004-08-25 08:34:14 UTC
Permalink
Post by Maria Elena
Con questo ti asicuri che le gallinelle in questione siano trattate bene,
non sovraproducano e che non si distruggano a produrre uova oversize.
si ma la vita produttiva è cmq limitata
per carità vivono bene, ma vivono poco... e cmq finiscono al macello come le
ovaiole in gabbia... non credo che un vegan l'accetti

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Sorbole !
2004-08-25 09:06:34 UTC
Permalink
Post by Marisa
per carità vivono bene, ma vivono poco...
vivono comunque di più di quanto vivrebbero in natura anche senza essere
cacciate dall'uomo. Quanto pensi viva una folaga o una gallinella in natura
anche senza che sia cacciata dall'uomo?

... e soffrono comunque meno di quelle che sono uccise dai predatori in
natura. Perché se è vero che hanno una sorte atroce le bestie che vengono
portate al macello stipate sui camion degli allevamenti intensivi, non si
può dire lo stesso della gallina a cui il contadino tira il collo con una
sola mossa esperta. Sempre meglio di essere divorati da una volpe.

Denis
Marisa
2004-08-25 09:09:43 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
vivono comunque di più di quanto vivrebbero in natura anche senza essere
cacciate dall'uomo. Quanto pensi viva una folaga o una gallinella in natura
anche senza che sia cacciata dall'uomo?
e lo so, ma io sono assolutamente d'accordo
Post by Sorbole !
... e soffrono comunque meno di quelle che sono uccise dai predatori in
natura. Perché se è vero che hanno una sorte atroce le bestie che vengono
portate al macello stipate sui camion degli allevamenti intensivi, non si
può dire lo stesso della gallina a cui il contadino tira il collo con una
sola mossa esperta. Sempre meglio di essere divorati da una volpe.
infatti, stavo per dirlo io
non capisco tanto lo sconvolgersi davanti alla fine che fanno gli animali da
reddito, nemmeno alla macellazione rituale a dirla tutta... non sarebbe
diversa da quella che farebbero in natura. Che poi, potendo scegliere,
preferisco che non soffrano, vabbè altro discorso.

mi danno invece molto più fastidio le condizioni in cui vivono, specie suini
e ovaiole

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Ilaria
2004-08-25 09:19:21 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
... e soffrono comunque meno di quelle che sono uccise dai predatori in
natura. Perché se è vero che hanno una sorte atroce le bestie che vengono
portate al macello stipate sui camion degli allevamenti intensivi, non si
può dire lo stesso della gallina a cui il contadino tira il collo con una
sola mossa esperta. Sempre meglio di essere divorati da una volpe.
Se parli di contadini "vecchio stile" paradossalmente è vero. So che si
tramandano delle tecniche che sfiorano il rito magico. Io da piccola una
volta assistetti a una scena del genere e ne rimasi altamente impressionata.
In pratica la contadina prese in braccio la gallina e cominciò ad
accarezzarla e a sussurrarle paroline, una nenia, qualcosa di molto soft
fino a ipnotizzarla, praticamente, riducendola quasi in trance. E a quel
punto ZAC. Così rapidamente che la gallina non ha mosso piuma, non ha
sofferto, non si è accorta... si è addormentata ed è morta. Io ho vomitato,
d'accordo, però... mah! E' stata una scena davvero impressionante, tant'è
che a distanza di 26 anni me la ricordo ancora perfettamente, io che di
solito ho una memoria che fa acqua da tutte le parti! O__o
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Marisa
2004-08-25 09:22:32 UTC
Permalink
Post by Ilaria
E' stata una scena davvero impressionante, tant'è
che a distanza di 26 anni me la ricordo ancora perfettamente, io che di
solito ho una memoria che fa acqua da tutte le parti! O__o
O________O e ci credo che è stata impressionante :-\

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Sorbole !
2004-08-25 09:32:33 UTC
Permalink
Post by Ilaria
In pratica la contadina prese in braccio la gallina e cominciò ad
accarezzarla e a sussurrarle paroline, una nenia, qualcosa di molto soft
fino a ipnotizzarla, praticamente, riducendola quasi in trance.
guarda che è semplicissimo, sono capace anch'io. Solo che poi io non le
uccito. Se prendi una galina e le tieni la tieni ferma a terra per qualche
secondo, la ipnotizzi e la mandi in trance e non si muove più per svariati
minuti.
In realtà è una tecnica per sviare gli animali cattivi come i gatti (per
esempio) che si divertono a uccidere anche se non hanno fame. La gallina si
finge morta e il predatore desiste.
Io però mi sono sempre spacciato per ipnotizzatore di galline e in possesso
di poteri magici tali per cui gli animali "lo sentono" e si fidano
ciecamente. :-))
Fa sempre molta scena. Se ti capita tra le mani una gallina, prova!

Denis
Ilaria
2004-08-25 09:39:53 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
In realtà è una tecnica per sviare gli animali cattivi come i gatti (per
esempio) che si divertono a uccidere anche se non hanno fame. La gallina si
finge morta e il predatore desiste.
tecnica sbagliatissima con gatti tipo Jazz, che si decidono a interessarsi a
una potenziale preda solo se questa se ne sta ferma immobile :-)
Post by Sorbole !
Io però mi sono sempre spacciato per ipnotizzatore di galline e in possesso
di poteri magici tali per cui gli animali "lo sentono" e si fidano
ciecamente. :-))
Fa sempre molta scena. Se ti capita tra le mani una gallina, prova!
Ci provai all'epoca ma le presi sempre (dalla gallina). Mi sa che non sono
tanto abile! :-(
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Antonio
2004-08-25 10:30:21 UTC
Permalink
Post by Ilaria
E' stata una scena davvero impressionante, tant'è
che a distanza di 26 anni me la ricordo ancora perfettamente, io che di
solito ho una memoria che fa acqua da tutte le parti! O__o
Che vuoi che sia in confronto a come ho visto io uccidere le galline, che
se ci penso mi viene da piangere e non dormo ancora adesso dopo più di 30
anni!!!!!!!
:°°°((((
--
Antonio

"Il paradiso non sarà mai un paradiso se i miei gatti non saranno lì ad
accogliermi"

http://it.f1.pg.photos.yahoo.com/ph/shy_1965/


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Ilaria
2004-08-25 10:36:18 UTC
Permalink
Post by Antonio
Che vuoi che sia in confronto a come ho visto io uccidere le galline, che
se ci penso mi viene da piangere e non dormo ancora adesso dopo più di 30
anni!!!!!!!
:°°°((((
Immagino che sia stata un'esperienza un po' più cruenta della mia. :-( E
pensa che con me è dovuto intervenire il nipote della contadina a portarmi
via, perché io avevo già cominciato a piangere e a dare dell'assassina a sua
nonna! :-((((
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Antonio
2004-08-25 10:39:39 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Immagino che sia stata un'esperienza un po' più cruenta della mia.
Così cruenta che non ho neanche il coraggio di raccontarla :°(
Mi viene da piangere anche solo a pensarlo in questo momento, per carità!
--
Antonio

"Il paradiso non sarà mai un paradiso se i miei gatti non saranno lì ad
accogliermi"

http://it.f1.pg.photos.yahoo.com/ph/shy_1965/


questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Ilaria
2004-08-25 10:47:31 UTC
Permalink
Post by Antonio
Così cruenta che non ho neanche il coraggio di raccontarla :°(
Mi viene da piangere anche solo a pensarlo in questo momento, per carità!
Allora sono stata fortunata io. So che quella contadina non vendeva i polli,
ma ne teneva solo per sé e famiglia (di lavoro faceva proprio la contadina,
nel senso che a pagamento si occupava delle piante altrui, tra cui quelle
del nostro orto), ammazzava solo le galline più anziane e per il resto
uova... insomma, le faceva schiudere solo quando serviva, non ho mai visto
pulcini fare brutte fini da lei, erano perfino tenuti in modo che i gatti
non potessero fargli male. Poi ha smesso anche di ammazzare galline, infatti
anni più tardi ho incontrato da lei un tacchino anziano. ^___^ L'aveva
comprato per farlo arrosto, ma poi gli si era affezionata e ha deciso che
l'avrebbe mangiato solo in caso di una sua morte naturale.
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Sorbole !
2004-08-25 12:54:03 UTC
Permalink
Post by Ilaria
ammazzava solo le galline più anziane e per il resto
uova... insomma, le faceva schiudere solo quando serviva, non ho mai visto
pulcini fare brutte fini da lei,
beh... immagino che i pulcini maschi tanto anziani non lo diventassero.

Denis
Ilaria
2004-08-25 13:02:48 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
Post by Ilaria
ammazzava solo le galline più anziane e per il resto
uova... insomma, le faceva schiudere solo quando serviva, non ho mai visto
pulcini fare brutte fini da lei,
beh... immagino che i pulcini maschi tanto anziani non lo diventassero.
Altroché! Mai visti galli così anziani! In effetti più che un pollaio pareva
un pensionato per polli! ^__^
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Sorbole !
2004-08-25 13:35:42 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Altroché! Mai visti galli così anziani! In effetti più che un pollaio pareva
un pensionato per polli! ^__^
Ma i galli si ammazzano di botte tra loro! Non possono stare due galli in un
pollaio... al massimo possono stare in un cortile se ci sono tantissime
galline e riescono a dividersele, ma ce ne vogliono almeno 15 per ogni gallo
e lo spazio deve essere tanto.

Denis
Ilaria
2004-08-25 14:10:27 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
Ma i galli si ammazzano di botte tra loro! Non possono stare due galli in un
pollaio... al massimo possono stare in un cortile se ci sono tantissime
galline e riescono a dividersele, ma ce ne vogliono almeno 15 per ogni gallo
e lo spazio deve essere tanto.
Ma guarda che mica aveva un allevamento, solo qualche pollo. Le uova se le
mangiava, e se avrò visto pulcini una volta in 8 anni è pure tanto.
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Nina
2004-08-25 15:56:19 UTC
Permalink
Ilaria ha scritto:
... insomma, le faceva schiudere solo quando serviva, non ho mai visto
Post by Ilaria
pulcini fare brutte fini da lei
Ma i maschi?

Nina
Ilaria
2004-08-25 16:00:24 UTC
Permalink
Post by Ilaria
... insomma, le faceva schiudere solo quando serviva, non ho mai visto
Post by Ilaria
pulcini fare brutte fini da lei
Ma i maschi?
Quei due nati in otto anni (di norma i maschi lei li teneva separati dalle
femmine) sono morti di vecchiaia, da che ricordo. Insomma, i pulcini glieli
ha fatti fare una volta soltanto. me lo ricordo perché io da piccola li
cercavo sempre e non li trovavo mai. Però se dovessi dirti che non ha mai
ammazzato un pollo mentirei. Lo faceva sicuramente. Non i pulcini però.
Almeno per quel che ricordo, eh!
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Nina
2004-08-25 16:03:37 UTC
Permalink
Ilaria ha scritto:
< Lo faceva sicuramente. Non i pulcini però.
Generalmente i contadini faidate non ammazzano i pulcini..li fanno
crescere e li ammazzano..oppure magari li vendeva ad altri.
Se aveva sempre un ricambio di galline e' difficile pensare che
nascessero sempre femmine, statisticamente sono al 50%.

Nina
Ilaria
2004-08-25 16:12:04 UTC
Permalink
Post by Nina
< Lo faceva sicuramente. Non i pulcini però.
Generalmente i contadini faidate non ammazzano i pulcini..li fanno
crescere e li ammazzano..oppure magari li vendeva ad altri.
Se aveva sempre un ricambio di galline e' difficile pensare che
nascessero sempre femmine, statisticamente sono al 50%.
Guarda, io non ci metto una mano sul fuoco perché è successo anni fa, però
mi pare che le galline fossero sempre le stesse. Lo so perché io e suo
nipote le avevamo adottate come compagne di giochi e ognuna aveva un nome e
caratteristiche precise. Cioè, 'sta qui non commerciava e non vendeva né
uova né pollame, solo manodopera. Insomma, erano 4-5 galline e un galletto,
nulla di commerciale. Però non so quanto i miei ricordi colorino tutto di
rosa, francamente. Ero piccola e credevo a quello che mi dicevano! :-(
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
fra
2004-08-25 16:56:02 UTC
Permalink
Post by Antonio
Mi viene da piangere anche solo a pensarlo in questo momento, per carità!
Io mi rifiuto di guardare quando nonno e zio ammazzano le galline!
Però effettivamente hanno dei loro "riti" nel senso che non tutti i giorni
vanno bene per ucciderle e le oche, per esempio, vanno uccise l'11
novembre....non chiedetemi perchè però...
Cmq da me c'è la divisione tra galline da uova che hanno anche 5 anni...e
poi ci sono i capponi che vengono uccisi per essere mangiati.
Il gallo non c'è quasi mai, anzi ultimamente abbiamo solo il gallo
"americanino" (credo si chiami così...forse è dialetto non so) che però non
viene mangiato...soggiorna da noi.
fra
Ilaria
2004-08-25 17:00:40 UTC
Permalink
Post by fra
Io mi rifiuto di guardare quando nonno e zio ammazzano le galline!
Però effettivamente hanno dei loro "riti" nel senso che non tutti i giorni
vanno bene per ucciderle e le oche, per esempio, vanno uccise l'11
novembre....non chiedetemi perchè però...
Cmq da me c'è la divisione tra galline da uova che hanno anche 5 anni...e
poi ci sono i capponi che vengono uccisi per essere mangiati.
Il gallo non c'è quasi mai, anzi ultimamente abbiamo solo il gallo
"americanino" (credo si chiami così...forse è dialetto non so) che però non
viene mangiato...soggiorna da noi.
Ah, be', se è per questo un amico di mia mamma aveva (ha, non so perchè non
lo vedo da una vita) delle galline da esposizione. In pratica sono galline
"di razza" che vengono allevate/selezionate per fini puramente estetici:
piumaggio, portamento ecc. hanno un loro pedigree proprio come i gatti di
razza, partecipano a concorsi di bellezza e così via. E sono in pratica
animali da compagnia, senza alcun fine utilitaristico.
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Nina
2004-08-25 15:55:20 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Immagino che sia stata un'esperienza un po' più cruenta della mia. :-( E
pensa che con me è dovuto intervenire il nipote della contadina a portarmi
via, perché io avevo già cominciato a piangere e a dare dell'assassina a sua
nonna! :-((((
Mangi ancora carne?

Nina
Ilaria
2004-08-25 16:03:24 UTC
Permalink
Post by Nina
Post by Ilaria
Immagino che sia stata un'esperienza un po' più cruenta della mia. :-( E
pensa che con me è dovuto intervenire il nipote della contadina a portarmi
via, perché io avevo già cominciato a piangere e a dare dell'assassina a sua
nonna! :-((((
Mangi ancora carne?
Quasi smesso! E sto facendo del mio meglio! E sapessi quante me ne hanno
fatte passare in famiglia per questo! Mia zia, x es, voleva buttarmi fuori
di casa! :-\
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Nina
2004-08-25 16:31:37 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Quasi smesso! E sto facendo del mio meglio! E sapessi quante me ne hanno
fatte passare in famiglia per questo! Mia zia, x es, voleva buttarmi fuori
di casa! :-\
O__O

Nina
Ilaria
2004-08-25 16:48:41 UTC
Permalink
Post by Ilaria
Quasi smesso! E sto facendo del mio meglio! E sapessi quante me ne hanno
fatte passare in famiglia per questo! Mia zia, x es, voleva buttarmi fuori
di casa! :-\
O__O
Diceva che le scombussolavo i piani. E pensa che alla mia rubrica di posta
ho ricevuto la lettera di una bambina di nove anni che ha deciso di
diventare vegetariana e i suoi genitori l'hanno aiutata! Quanto l'ho
invidiata!
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
silvia L
2004-08-25 10:42:00 UTC
Permalink
Post by Antonio
Post by Ilaria
E' stata una scena davvero impressionante, tant'è
che a distanza di 26 anni me la ricordo ancora perfettamente, io che di
solito ho una memoria che fa acqua da tutte le parti! O__o
Che vuoi che sia in confronto a come ho visto io uccidere le galline, che
se ci penso mi viene da piangere e non dormo ancora adesso dopo più di 30
anni!!!!!!!
:°°°((((
se io ripenso a quello che ho visto fare alle galline dai cani e dagli
schifosissimi ratti, mi sento male
--
Silvia L [silvia(at)lussi(punto)it]
+ Thomas Martina Lucrezia e Vito
Ilaria
2004-08-25 09:25:16 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
... e soffrono comunque meno di quelle che sono uccise dai predatori in
natura. Perché se è vero che hanno una sorte atroce le bestie che vengono
portate al macello stipate sui camion degli allevamenti intensivi, non si
può dire lo stesso della gallina a cui il contadino tira il collo con una
sola mossa esperta. Sempre meglio di essere divorati da una volpe.
Ma ora che ci penso, perchè prendersela sempre con la povera volpe? Non è
che da piccolo hai visto troppi documentari Disney, per caso? :-P
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Nina
2004-08-25 15:53:15 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
vivono comunque di più di quanto vivrebbero in natura anche senza essere
cacciate dall'uomo. Quanto pensi viva una folaga o una gallinella in natura
anche senza che sia cacciata dall'uomo?
Scusami ma sei matto?
Se ti prendo ti rinchiudo in una gabbia anche te vivi con meno
incetezze. Ti piacerebbe?


Nina
Sorbole !
2004-08-25 16:10:03 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
vivono comunque di più di quanto vivrebbero in natura anche senza essere
cacciate dall'uomo. Quanto pensi viva una folaga o una gallinella in natura
anche senza che sia cacciata dall'uomo?
Scusami ma sei matto?
Se ti prendo ti rinchiudo in una gabbia anche te vivi con meno
incetezze. Ti piacerebbe?

Certo che no.... in ogni caso i polli dei contadini non sono chiusi in
gabbia. Quelli degli allevamenti intensivi sì... C'è molta differenza. Un
ragionamento come quello di Maria Elena che fa il consumo critico in base
alla provenienza e al tipo di uova lo trovo molto sensato.

Comunque, per vivere con tutti i miei agi e le mie certezze sto in gabbia
pure io... in un certo senso.


Denis
Ilaria
2004-08-25 16:14:52 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
Certo che no.... in ogni caso i polli dei contadini non sono chiusi in
gabbia. Quelli degli allevamenti intensivi sì... C'è molta differenza. Un
ragionamento come quello di Maria Elena che fa il consumo critico in base
alla provenienza e al tipo di uova lo trovo molto sensato.
vabbè, ma ci sono allevamenti e allevamenti. Secondo me per andare
tranquillo o i polli te li allevi tu, o conosci qualcuno ma moooolto bene,
che sai che certe cose non le fa.
Post by Sorbole !
Comunque, per vivere con tutti i miei agi e le mie certezze sto in gabbia
pure io... in un certo senso.
Io no, dev'essere per questo che non trovo lavori pagati decentemente!
:-(((((
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Nina
2004-08-25 16:32:58 UTC
Permalink
Post by Sorbole !
Certo che no.... in ogni caso i polli dei contadini non sono chiusi in
gabbia. Quelli degli allevamenti intensivi sì... C'è molta differenza. Un
ragionamento come quello di Maria Elena che fa il consumo critico in base
alla provenienza e al tipo di uova lo trovo molto sensato.
Ti va che ti prendo e ti metto in un campo?
Non potrai fare niente di quello che vuoi te, solo quello che voglio io.
però ti assicuro cibo (ovvio che scelgo io), e nessuno ti farà mai del male.
Ci stai?
Post by Sorbole !
Comunque, per vivere con tutti i miei agi e le mie certezze sto in gabbia
pure io... in un certo senso.
Ma tu lo scegli.

Nina
Maria Elena
2004-08-25 09:28:36 UTC
Permalink
Post by Marisa
Post by Maria Elena
Con questo ti asicuri che le gallinelle in questione siano trattate bene,
non sovraproducano e che non si distruggano a produrre uova oversize.
si ma la vita produttiva è cmq limitata
per carità vivono bene, ma vivono poco... e cmq finiscono al macello come le
ovaiole in gabbia... non credo che un vegan l'accetti
probabilmente un vegan non lo accetta.
Per me gli allevamenti all'aperto sono tollerabili, una gallina che razzola
all'aperto come una mucca che pascola all'alpeggio se la passa bene.
Quello che non tollero e che mi ha fatto diventare vegetariana sono gli
allevamenti intensivi, le gabbie minuscole, gli steroidi, i camion di
animali che vanno al macello...

ciao
Maria Elena
Marisa
2004-08-25 09:41:58 UTC
Permalink
Post by Maria Elena
probabilmente un vegan non lo accetta.
già
Post by Maria Elena
Per me gli allevamenti all'aperto sono tollerabili, una gallina che razzola
all'aperto come una mucca che pascola all'alpeggio se la passa bene.
lo credo anch'io... anzi ne sono sicura
Post by Maria Elena
Quello che non tollero e che mi ha fatto diventare vegetariana sono gli
allevamenti intensivi, le gabbie minuscole, gli steroidi, i camion di
animali che vanno al macello...
già... ma le cose cambieranno vedrai, cambieranno :-)
in olanda (se non ricordo male, cmq uno di quei paesi lassù) stanno anche
allevando, con discreto successo, suini in allevamenti estensivi: tutta
altra cosa. Tra l'altro secondo me l'allevaneto intensivo di suini è uno dei
più brutti, molto peggio di quello di bovini da latte.

solo che in effetti con gli allevamenti estensivi ci sono tutta una serie di
problematiche da affrontare, primo tra tutti l'inquinamento... le soluzioni
però ci sono e il problema benessere animale è sempre più sentito...

Marisa
www.animalweb.alturl.com
Nina
2004-08-25 16:00:15 UTC
Permalink
Post by Marisa
già... ma le cose cambieranno vedrai, cambieranno :-)
E come?
Oggi la carne non e' sufficiente nemmeno nell'occidente e la maggior
parte degli allevamenti sono intensivi.
Pensavi di colonizzare un altro pianeta?
Ti volevo ricordare che l'80% della popolazione non ha cibo..pensavi di
continuare cosi'?

Nina
Nina
2004-08-25 15:58:34 UTC
Permalink
Post by Maria Elena
probabilmente un vegan non lo accetta.
Per me gli allevamenti all'aperto sono tollerabili,
beh..immagino che a te poacerebbe molto.

una gallina che razzola
Post by Maria Elena
all'aperto come una mucca che pascola all'alpeggio se la passa bene.
ahhahaha..anche al macello se la passa benissimo..e sapessi poi i
vitelli..uno spazio,
Immagino che lo troveresti tollerabile e spassoso anche per te stessa..vero?

Nina
Nina
2004-08-25 15:41:22 UTC
Permalink
Post by Superelle
.... ma i vegani lo mangiano il miele?
Normalmente no.
I vegan sono contro lo sfruttamento di qualunque essere vivente.
La produzione di miele in ogni caso non e' cosi' indolore per le api
(Gli apicoltori non si limitano a sottrarre alle api il miele prodotto
in eccesso; al contrario, spesso si estrae tutto quello immagazzinato
nel periodo estivo e si nutrono le colonie con sciroppo di zucchero per
tutto l'inverno. Non essendo esso l’equivalente adeguato della dieta
naturale, espone le api a diverse malattie e quindi abbassa la loro
durata di vita. Per questo motivo, allo zucchero vengono spesso aggiunti
diversi antibiotici (tetraciclina, terramicina) che espongono le colonie
selvatiche ad un maggior rischio di epidemie. Per evitare che la colonia
consumi il miele immagazzinato prima dell’inverno, che puo' superare i
25 chilogrammi, gli apicoltori distruggono gli alveari e acquistano una
nuova colonia a fine inverno. Nel processo di verifica delle condizioni
dell'alveare e di estrazione del miele, anche il piu' attento degli
apicoltori non potra' fare a meno di calpestare e uccidere un buon
numero di api. Le regine vengono soppresse ogni due anni (in natura
vivono fino a cinque), quando la loro capacita' di deporre uova declina,
rendendone il mantenimento economicamente svantaggioso. La loro
inseminazione artificiale provoca la morte del maschio; il metodo piu'
diffuso per ottenere lo sperma, infatti, consiste nella decapitazione
del maschio (quando la testa viene staccata, il sistema nervoso centrale
riceve un impulso elettrico, che provoca eccitazione sessuale). A volte,
testa e torace del maschio vengono schiacciati per provocare l'uscita
dell'endofallo. )

Avevo un amico che possedeva un paio di favi..lui non usava i metodi
sopra descritti.. Prendeva il miele in eccesso usando molta delicatezza
e ne metteva da parte un po'..se le api ne avessero avuto bisogno
glielo avrebbe restituito...in compenso pero' forniva loro un favo
sicuro. Mi fece notare che la produzione dello zucchero (a partire dalla
raccolta con i macchinari che non badano certo agli animali che
ammazzano, al trasporto, ed alla raffinazione stessa) comportava
certamente molte + morti animali e molto + inquinamento.
Ma il metodo usato da questo amico non e' assolutamente nemmeno quello
degli apicoltori bio..lui lo faceva solo perche' il vecchio proprietario
aveva abbandonato questi favi ed ha fatto tutto quel lavoro finche' le
api sono sopravvissute.
Fra l'altro il miele non contiene nessun nutrimento necessario, quindi
ancora una volta non c'e' necessita' di usarlo.
Post by Superelle
Ma in fondo, nemmeno la gallina muore se le prendi le uova, anzi se ne fa
ben poco se dentro non c'è il pulcino, eppure.
Ovviamente facciamo finta che non esistano gli allevamenti intensivi
(che forniscono, dati CIA, il 98% delle uova presenti sul mercato) e
passiamo agli allevamenti biologici,
Gli allevamenti biologici non sfuggono ad alcune regole di mercato,
teniamo conto infatti che lo scopo del bio non e' avere maggiore
rispetto degli animali ma trattarli meglio per avere un prodotto
migliore...percio' vengono considerati solo ed esclusivamente quei
miglioramenti che portano ad un prodotto migliore.
Le ovaiole producono uova, lo farebbero comunque e non sempre vengono
fecondate..questo anche in natura. Ma le galline bio producono uova per
al massimo 2 anni (poi diventano piuttosto improduttive) quindi alcune
uova vengono cmq fatte schiudere. Le uova ovviamente non vengono fatte
covare dalle galline, perche' potrebbero non arrivare a nascere
pulcini..cio' sarebbe poco economico, quindi vengono cmq usate le
incubatrici. Le galline soffrono molto di non poter covare..fanno
l'uovo..viene loro tolto..ne "devono" fare un altro (e' lo spirito di
sopravvivenza). Dalle uova nascono pulcini..meta' maschi e meta'
femmine. I maschi non servono alle aziende di uova, quindi vengono
ammazzati..come? Vengono dapprima ammassati l'uno sull'altro (a volte
soffocano) e poi triturati per diminuire lo spazio occupato. Una volta
la marmellata di pulcino veniva usata come mangime, adesso con la storia
della BSE e' un rifiuto speciale. Non sempre i pulcini maschi subiscono
questo trattamento..altre volte (dipende dal tipo di azienda) sono
destinati al mercato della carne.
Anche le galline una volta diventate poco produttive passano al macello.
Per queste ragioni i vegan non consumano uova.
Post by Superelle
E nel caso in cui i vegani non mangiassero il miele... in assenza di burro e
di uova... con cosa li fanno stare insieme i dolci ?!?!?!?!?!?
Dipende: banane, kuzu, amido di granotrco, fecola di patate, semi di
lino triturati, farina di ceci, arrow root, polvere di latte di soja,
tofu schiacciato.
Per il burro la margarina..che pero' non amo perche' spesso contiene
grassi idrogenati che non fanno molto bene (e' difficile trovarne bio) e
quindi uso l'olio.
Nessun dolce non ha una versione vegan, ed i dolci vegan sono molto
buoni e molto piu' leggeri..quindi ne posso magnare di + senza poi stare
a dieta :)
Post by Superelle
Ma immaginando di poterselo permettere... adottando una gallina o due e
facendole vivere felici senza il gallo e promettendo di garantire loro
un'adeguata sepoltura quando verrà il loro giorno.... è veganamente
accettabile mangiare le loro uova?
Teoricamente si, sempre che tu quelle galline non le abbia comprate
dall'allevatore che ci lucra sopra.
Ma a questo punto mi sorge spontanea una domanda: perche'?
Un mio amico ha salvato delle galline..l'allevamento chiudeva e
sarebbero andate al macello..l'allevatore non ha chiesto soldi.
All'inizio il mio amico pensava di mangiarle quelle uova..ma poi ha
notato che alle galline piacciono le loro uova..e lascia che siano loro
a mangiarsele.

Nina
Superelle
2004-08-25 15:48:25 UTC
Permalink
Post by Nina
Post by Superelle
.... ma i vegani lo mangiano il miele?
Normalmente no.
Sob.... cut sulla sofferenza delle apine, ma comunque sob per la riuncia al
miele :)
Post by Nina
Fra l'altro il miele non contiene nessun nutrimento necessario, quindi
ancora una volta non c'e' necessita' di usarlo.
ma è buonino...
Post by Nina
Nessun dolce non ha una versione vegan, ed i dolci vegan sono molto
buoni e molto piu' leggeri..quindi ne posso magnare di + senza poi stare
a dieta :)
Salvo solo banane e margarina :-D
Post by Nina
Teoricamente si, sempre che tu quelle galline non le abbia comprate
dall'allevatore che ci lucra sopra.
vabè ma le avrei salvate comunque!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Grazie x le risposte :))

Laura-pooh

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Nina
2004-08-25 16:04:37 UTC
Permalink
Post by Superelle
vabè ma le avrei salvate comunque!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Bah..pero' quello con i soldi cosa credi che ci faccia?

Nina
Superelle
2004-08-25 16:10:48 UTC
Permalink
Post by Nina
Post by Superelle
vabè ma le avrei salvate comunque!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Bah..pero' quello con i soldi cosa credi che ci faccia?
Ma quel che gli pare... intanto pero' QUELLA gallina farà una vita da gran
signora. Insomma, posso adottare un gatto ben sapendo che ce ne sono ancora
milioni senza famiglia, ma non posso comprarmi una gallina per salvarla dal
brodo e garantirmi qualche anno di uova fresche?
In assenza del concetto di gallina randagia, tocca adattarsi :-D

p.s. e comunque, se non li volete mangiare questi animaletti, bisogna che vi
rassegniate a trovargli una sistemazione come animali da compagnia,
altrimenti si estinguono...

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Nina
2004-08-25 16:34:58 UTC
Permalink
Superelle ha scritto:
<Insomma, posso adottare un gatto ben sapendo che ce ne sono ancora
Post by Superelle
milioni senza famiglia, ma non posso comprarmi una gallina per salvarla dal
brodo e garantirmi qualche anno di uova fresche?
e' come comprare un animale tenuto male in un negozio.."quello" lo salvi
pure, ma non interrompi la catena.
Post by Superelle
p.s. e comunque, se non li volete mangiare questi animaletti, bisogna che vi
rassegniate a trovargli una sistemazione come animali da compagnia,
altrimenti si estinguono...
Anche i gatti si estingueranno a son di sterilizzarli.

Nina
Ilaria
2004-08-25 15:54:01 UTC
Permalink
Post by Nina
Per il burro la margarina..che pero' non amo perche' spesso contiene
grassi idrogenati che non fanno molto bene (e' difficile trovarne bio) e
quindi uso l'olio.
Nessun dolce non ha una versione vegan, ed i dolci vegan sono molto
buoni e molto piu' leggeri..quindi ne posso magnare di + senza poi stare
a dieta :)
Approfitto della tua presenza per chiederti 1 cosa: il latte di riso venuto
fuori ultimamente (almeno io da poco ne sento parlare)? Com'è? Può andar
bene come quello di soia o nasconde fregature?
--
Ila + Jazz
http://www.geocities.com/il_gatto_jazz/home.html
http://i.webring.com/hub?ring=cosedagatti
http://digiland.libero.it/tribu/selectGroup.phtml?id_gruppo=cat_club_cafe
Loading...